Primi Piatti

Spaghetti integrali con spinaci coda di rospo e bottarga

Spaghetti, spaghetti integral, coda di rospo, primi piatti pesce, senza latticini_ spinaci_bottarga_primo piatto pesce_spaghetti ricette

Quando si pensa ad una ricetta non possiamo non pensare a chi la vogliamo preparare. E quando le persone a cui pensiamo di prepararle sono quelle alle quali vogliamo più bene, la ricerca del gusto ma soprattutto degli ingredienti la fa da padrona.

Così quando ho pensato ad una ricetta di San Valentino, ovviamente per la persona che amo ho pensato a come è lui.

Semplice, ricco di sapore, piccante e mai scontato esattamente come gli ingredienti che ho ultilizzato.

 

Prima di tutto gli spaghetti integrali di Pasta Toscana, la pasta con il cuore, perchè arricchita da farina di lino ricchissima di omega 3, perfetta per questa ricetta ricca di sapore ma leggerissima, visto che è stata abbinata alle spinaci fresche ed al pesce, nel mio caso la coda di rospo, amalgamando tutto il gusto con della bottarga grattata…a dimenticavo quel tocco di peperoncino fresco per la serata di San Valentino.

 

Ingredienti per 4 persone:

gr 320 di spaghetti integrali Pasta Toscana

300 gr di spinaci fresche

400 gr di coda di rospo

1 spicchio di aglio ( io ho utlizzato quello rosso di Sulmona)

olio extra vergine di oliva q.b.

1 peperoncino piccante fresco

1 bicchiere di vino bianco secco (io ho itulizzato un rosé)

sale marino integrale q.b.

 

Preparazione:

Lavare molto bene le spinaci in acqua fredda, scolarle e batterle con il coltello grossolanamente. Scaldare una padella con uno spicchio adi aglio ed un filo di olio, mettere le spinaci e farle cuocere a fuoco moderato per qualche minuto, fino a che non si sono appassite, ma evitando si stracuocerle perchè perderebbero di gusto e proprietà.

In un’altra padella fate scaldare un’altro spicchio di aglio con dell’olio ed il peperoncino tagliato sottile, aggiungere la coda di rospo già lavata e tagliata a dadini, dopo qualche minuto sfumare con il vino e aggiustare d sale, cuocere ancora uno o due minuti e spegnere la fiamma.

Intanto preparare la bottarga sbucciandola e tagliandola a lamelle come ho fatto io oppure potete grattarla e tenere da parte.

In una capiente casseruola far bollire l’acqua dove  cuocere la pasta, scolarla ancora la dente e saltarla nella padella con la coda di rospo, aggiungere le spinaci ed infine la bottarga.

Impreziosire con un filo di olio a crudo e sevire.

You Might Also Like

21 Comments

  • Reply
    dortoty20
    7 febbraio 2013 at 11:50

    che bel piatto ma soprattutto che bel pensiero sei molto dolce e credo che tuo marito apprezzerà !

  • Reply
    Babe
    7 febbraio 2013 at 12:22

    E’ bello vedere l’amore in un piatto.
    Una cosa unica e sentita.
    Ricetta oltretutto molto interessante!
    Complimenti come sempre!!!!

  • Reply
    Maddy
    7 febbraio 2013 at 13:58

    Wow, glie l’hai proprio cantata questa serenata al dolce mariti i eh! Vedi Stefy come ti tratta….la prossima volta che ti lamenti!!!! Bellissimo piatto Manu, accostamenti di gusti e colori perfetto! Un bacio!

  • Reply
    Beatrice
    7 febbraio 2013 at 15:27

    L’amore è l’ingrediente segreto per la riuscita di un piatto! E qui si vede che è pieno d’amore! 🙂

  • Reply
    Vaty
    7 febbraio 2013 at 16:38

    “Mai scontato” .. che meraviglia che sei.
    significa che te lo meriti proprio:-)
    questo piatto è l’emblema di questo amore. e non vedo ora di provarlo perchè I LOVE BOTTARGA! :-))
    ps che foto stupendeeee ^_^

  • Reply
    Valentina
    7 febbraio 2013 at 18:56

    Ciao Manu 🙂 Li avevo visti già su FB, sono invitantissimi, chissà che bontà! 😀 Complimenti, un abbraccio forte forte :**

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    7 febbraio 2013 at 19:20

    hai ragione 🙂 cucinare è un gesto d’amore in fondo! complimenti per il piatto davvero ottimo! buona serata :-*

  • Reply
    annalisa
    7 febbraio 2013 at 19:22

    che super ricetta Emanuela!!!! capperino che brava che sei!!ciaooo bella…

  • Reply
    Chiara
    7 febbraio 2013 at 19:44

    sapori azzeccati che gradisco molto, un piatto super, bravissima !

  • Reply
    simo
    7 febbraio 2013 at 19:52

    ….che piatto meraviglioso…ricco, completo ma leggero…
    perfetto per casa mia….mi sa che provo a farlo anche io!
    Buonissima serata

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    7 febbraio 2013 at 20:04

    Che descrizione woww hihiihi..devo dire che piacerebbe ricevere anche a me come pensiero da pappare per San Valentino un primo così..troppo buona la coda di rospo!!Ciao cara

  • Reply
    Semplicemente Cucinando
    7 febbraio 2013 at 22:34

    Adoriamo la bottarga a casa e direi che l’accostamento che ne hai fatto tu la esalti.
    Che bel piatto di pasta!

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    8 febbraio 2013 at 11:32

    buon fine settimana :-*

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    8 febbraio 2013 at 13:12

    Ciao bellezza buon fine settimana ciaoo

  • Reply
    simona
    8 febbraio 2013 at 14:23

    tesoro buon pomeriggio:* perdonami l’assenza, sono stata ferma 10 giorni a causa la tonsillite della mia piccola.. mi sono collegata a fb solo stamattina e mi sono eclissata sia dal mio blog che da quello degli amici più cari… ero parecchio presa visto che mio marito era fuori per lavoro…questi spaghetti sono fantastici e l’intendo e l’amore con cui sono stati preparati e pensati di più.. complimenti tesoro.. credo che l’uomo che ti ha affianco sia una persona fortunata:* ti abbraccio tanto :**

  • Reply
    Emanuela
    9 febbraio 2013 at 10:05

    Ma che bella dichiarazione d’amore! 🙂
    Complimenti, un piatto gustosissimo!
    Un bacio!

  • Reply
    conunpocodizucchero.it
    10 febbraio 2013 at 15:33

    wow!!!! mi piace mi piace mi piace!!!

  • Reply
    marisa
    10 febbraio 2013 at 23:27

    Brava come sempre!!! Ancora tantissimi complimenti per il nuovo blog e in bocca al lupo!!!!!!!!!!! Ciao cara

  • Reply
    Elena
    11 febbraio 2013 at 17:42

    Dal momento che ho tutti gli ingredienti, incluso la bottarga, mi sa che comprerò la coda di rospo e preparo un primo a sorpresa per San Valentino…bella idea!!!!

  • Reply
    Franci e vale
    11 febbraio 2013 at 21:30

    Ma che belle ricette Emanuela, complimenti anche a te!! Ho già scovato un pò di cose da copiarti!!
    Ciao, franci

  • Reply
    Ricetta di San Valentino: una pasta con il Cuore - Pasta Toscana Blog
    14 febbraio 2013 at 11:59

    […] Per scoprire i segreti della ricetta visita il blog di Ricami di Pasta Frolla […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle