Che poi diciamocelo, proprio soufflé soufflé non è!

E’ più che altro un modo per riciclare il riso avanzato, nel mio caso era con gli asparagi.

La ricetta è semplicissima e i tempi di preparazione veramente ridotti all’osso, perciò la prossima volta che avete quel risotto in più e buttarlo vi fa storcere il naso, ricordatevi del mio soufflé.

antipasto, soufflé, riso asparagi

5.0 from 1 reviews
Soufflé di riso
Emanuela Martinelli: 
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Persone: 4
 
Ingredienti
  • 200 g di riso agli asparagi già cotto
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale marino integrale
Preparazione
  1. Separate i tuorli dagli albumi.
  2. Aggiungete il riso avanzato ai tuorli, unite il parmigiano e un pizzico abbondante di sale.
  3. Montate gli albumi e quando saranno ben fermi uniteli al composto facendo attenzione a non smontarli, perciò lavorate dal basso verso l'alto.
  4. Ungete degli stampini in alluminio e rivestiteli di pangrattato.
  5. Versate il composto e cuocete in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
  6. Servite il vostro soufflé appena sformato.
  7. Se volete potete usare delle cocotte dove servirlo direttamente senza necessità di sformarlo.

 

 

souffle di riso e asparagi-6

 

 

souffle di riso e asparagi-4

Con questa ricetta partcipo alla raccolta di primavera StagioniAMO:

image41

 

 

7 Comments on Soufflé di riso

  1. m4ry
    11 maggio 2015 at 15:16 (2 anni ago)

    L’idea mi piace parecchio, ed è anche graziosa da vedere 🙂
    Bacione !

    Rispondi
  2. Giulia
    11 maggio 2015 at 15:17 (2 anni ago)

    meraviglia! perfetti per un pic nic!!! gnammY!! adoro
    un abbraccio

    Rispondi
  3. rosalba
    11 maggio 2015 at 15:28 (2 anni ago)

    Che buona idea lo terrò presente 🙂
    Buona giornata

    Rispondi
  4. zia Consu
    11 maggio 2015 at 18:41 (2 anni ago)

    Non ho mai fatto un soufflè ma potrei iniziare da questa ricetta..l’aspetto è delizioso e mi viene l’acquolina al solo pensiero 😛

    Rispondi
  5. Terry
    13 maggio 2015 at 19:08 (2 anni ago)

    Ciao Emanuela, è un piacere conoscere il tuo blog davvero bello!
    Grazie per la ricettina che hai unito al nostro cesto da picnic… Un soufflè non soufflè che sembra un po’ un muffin…Ora la metto sulla pagina facebook dove le stiamo raccogliendo tutte!
    Ed ora che ti ho conosciuto ti seguirò! 😉

    Rispondi
  6. Silvia Musajo
    22 maggio 2015 at 19:51 (2 anni ago)

    Un riciclo molto stiloso! Che bel risultato e l’inserimento degli albumi montati sicuramente rende il composto più soffice!
    Complimenti e un bacio!

    Rispondi
  7. Alice
    22 maggio 2015 at 20:44 (2 anni ago)

    un signor riciclo presentato in maniera deliziosa!
    baci
    Alice

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: