Primi Piatti/ Salse e sughi

Ragù di carne

ricami di pastafrolla, ragù di carne, tradizione, italian recipe

Il ragù di carne è una delle ricette tradizionali italiane e non possiamo non avere nel nostro quaderno delle ricette fondamentali.

So che ha una preparazione lunga ed elaborata ma per quel singolo giorno all’anno che abbiamo decidiamo di prepararlo dobbiamo farlo nel migliore dei modi.

Questa versione è quella che si prepara in casa mia fin da quando ero piccola, perciò la ricetta deriva dagli insegnamenti della nonna prima e della mamma adesso.

Per uan buona riuscita del ragù è indispensabile avere carne di primissima qualità, un vino rosso corposo e profumato e una saporita salsa di pomodoro.

 

 

sugo, condimento pasta, ragù, ragù rosso,

Ragù di carne
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
 
Ingredienti
  • 600 g di carne macinata di vitella
  • 200 g di carne macinata di maiale
  • 1 l di passata di pomodoro
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale marino integrale grosso q.b.
  • pepe q.b.
Preparazione
  1. Preparate un battuto con carota sedano e cipolla.
  2. In una capiente casseruola mettete il battuto, abbondante olio e il rametto di rosmarino.
  3. Fate cuocere a fiamma bassa per 5 o 6 minuti, quindi aggiungete la carne macinata.
  4. Rosolate bene a fiamma vivace per circa 25 ,minuti.
  5. Sfumate con il vino rosso e continuate a cuocere per altri 45 minuti a fuoco basso.
  6. Salate pepate e aggiungete la salsa di pomodoro.
  7. Lasciate cuocere a fuoco molto lento per circa 1 ora e 30 minuti.
  8. Assaggiate e eventualmente aggiustate di sale.

 

 

primi piatti, sugo di carne,

E dopo tanta fatica con cosa pensate di servirlo questo buonissimo ragù?

Ovviamente le possibilità sono infinite, però io vi lascio i miei suggerimenti:

Gnudi al forno

Pici (preparati da voi)

Pasta fresca fatta in casa

Ravioli alle ortiche

Gnocchi di patate

ricami di pastafrolla, tomato souces,

Siccome la preparazione del ragù è veramente lunga io vi consiglio di prepararne in di più e poi conservarlo nei barattoli di vetro sterilizzati proprio come la marmellata, oppure mettendoli in congelatore.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Silvia's cakes
    4 dicembre 2016 at 19:03

    Che meraviglia, un grande classico italiano!

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle