Antipasti/ Verdure

Flan di asparagi

antipasto verdure, ricette pasqua, light, ricotta, ricette asparagi, antipasti, menu cena, antipasto al piatto

Il Flan di asparagi è una ricetta stagionale, che vi consiglio di preprarare con gli asparagi freschi e se riuscite a trovarli con gli asparagi di bosco che sono ancora più ricchi di gusto.

Il tortino monoporzione secondo me è l’ideale per aprire una cena o un pranzo, leggero e appetitoso è una preparazione che riesce sempre a conquistare anche i commensali più esigenti.

E’ una ricetta molto semplice e che potete anche preparare in anticipo e poi cuocere al momento di servire la cena.

In questo periodo potete considerarla come  una  piacevole apertura  per il pranzo di Pasqua, ma potete prepararla anche in occasioni meno formali.

antipasto, verdure, vegetariano, pasqua, ricette primavera

Se preferite potete servire il Flan accompagnato da una salsa al parmigiano oppure insieme a qualche spicchio di uova sode e se volete renderlo ancora più ricco e raffinato, potete sorprendere i vostri ospiti con una gratta di tartufo. (In questo periodo si trova il Marzuolo o Bianchetto)

 

antipasto verdure, ricette pasqua, light, ricotta, ricette asparagi,

Ingredienti per 6 flan:

500 g di asparagi

500 g di ricotta di pecora

2 uova

50 g di parmigiano

sale integrale q.b.

noce moscata q.b.

oli extravergine di oliva q.b.

 

Preparazione:

Pulite e lavate gli asparagi.

Tagliate la parte bianca e sbollentateli per qualche minuto.

Non appena riuscite a bucarli bene con la forchetta scolateli e tagliate alcune punte tenendole da parte.

Tagliate la restante parte e frullatela con il minipimer fino a ridurla in crema.

In una ciotola mettete la ricotta, gli asparagi frullati, uova parmigiano sale e noce moscata.

Amalgamate bene gli ingredienti.

Ungete con dell’olio 6 pirottini di alluminio e riempiteli con l’impasto per 3/4.

Adagiateli in una pirofila da forno e aggiungete in quest’ultima dell’acqua fino a metà.

Mettete nel forno caldo e cuocete per 15 – 18 minuti a 180°.

Una volta cotti toglieteli dall’acqua a lasciateli riposare per un paio di minuti.

Quindi sformateli nel piatto da portata.

Decorateli con le punte di asparagi e servite.

ricami di pastafrolla, ricette di stagione,

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Profumo di Sicilia - Piccolalayla
    23 marzo 2017 at 8:29

    Delizioso… metto in lista per il primo piatto a base di asparagi per il 2017!!!! A presto LA

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais