Salse e sughi

Pesto alle foglie di sedano e uvetta

sedano, verdure, pranzo veloce, ricetta easy. ifoodstyle, ricetta ifoodstyle

Viste le altissime temperature di questi giorni, ma soprattutto visto che in estate ci sono tante altre cose da fare ed il tempo e la voglia da dedicare alla cucina diminuiscono ho pensato di lasciarvi un idea veloce per il pranzo o la cena dove non servono fuochi e fornelli.

Un pesto di sedano gustoso fresco e addolcito dalla bontà dell’uvetta sultanina.

 

Trovate la mia ricetta insieme a tante altre anche nella nostra rivista on line, cercate a Ifoodstyle e scoprirete un mondo di ricette super invitanti, gustose leggere e appetitose.

 

pesto, vegetariano, senza cottura, ricetta veloce, ricette facile, condimento pasta,

 

Il pesto di sedano si realizza veramente in pochissimi minuti, basta un mixer, le foglie del sedano (che non si buttano mai) e un po di frutta secca.

Se non avete qualche ingrediente non preoccupatevi, date sfogo alla vostra fantasia e ne verrà fuori sicuramente un ottima variante, di solito nascono così le ricette più buone.

 

ricami di pastafrolla, ricetta estate, cena tra amici, ricetta riciclo, ricetta economica

 

Ingredienti per 6 -8 perone

Tempo di preparazione: 10 minuti

 

Ingredienti:

200 g di foglie di sedano

200 g di nocciole

30 g di parmigiano

1 pizzico di sale

Olio extravergine di oliva q.b.

60 g uvetta sultanina

 

Preparazione:

Pulite lavate e asciugate le foglie di sedano.

Mettetele nel vaso del mixer quindi aggiungete le nocciole ed il sale.

Chiudete e iniziate a frullare.

Nel frattempo iniziate ed unire l’olio a filo.

Aggiungete il parmigiano e continuate a frullare.

Il pesto deve rimanere abbastanza rustico per continuare e sentire bene i sapori distinti delle nocciole e del sedano.

Togliete il pesto dal mixer, unite l’uvetta e ed eventualmente qualche cucchiaio di olio.

Riponete il pesto in frigorifero fin al momento di utilizzarlo.

E’ ottimo per condire la pasta ma potete utilizzarlo anche come condimento per crostini di pane.

 

 

primo piatto economico, light, vegan, senza forno,

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Alice
    18 luglio 2017 at 21:44

    Emaaaaa ingredienti segnati qualche giorno fa, vediamo se riesco a farla domani =D mi incuriosisce tantissimo!!
    Bacini

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Calamaro ripieno di Tabouleh alla greca